corsi professionali online

Sempre più istituti offrono la possibilità di studiare a distanza.
Infatti, professionisti, studenti o persone in cerca di lavoro decidono sempre più di seguire questo tipo di formazione.

Come funziona

Nell’ambito dei corsi online, studierai tramite piattaforme online o tramite corsi cartacei ricevuti per posta. Una buona alternativa ai corsi serali, la formazione può essere svolta attraverso video tutorial, videoconferenze, esercizi corretti a qualsiasi ora del giorno e della notte. Avrai spesso contatti con i tuoi insegnanti e potrai porre loro le tue domande.
Per quanto riguarda la pratica, dovrai esercitarti da solo se stai facendo un allenamento che richiede pratica. È qui che è importante rendersi conto che l’apprendimento a distanza è destinato a persone autonome e motivate da ciò che impareranno.

Un esempio di piattaforma per corsi professionali online è www.miacademy.it

I vantaggi

Ci sono molti vantaggi nell’apprendimento da casa:

  • libertà di organizzare il tuo tempo;
  • opportunità di studiare al proprio ritmo;
  • possibilità di svolgere un’altra attività contemporaneamente;
  • comodità di esercitarsi da casa.

Come scegliere il migliore corso online

Qualunque sia il tuo status, l’apprendimento a distanza può aiutarti a prosperare nel settore di attività che ti interessa. Tuttavia, non è sempre facile orientarsi nella diversità delle offerte di formazione.
Vuoi iscriverti a un corso di diploma, certificazione o abilitazione? Imparare a usare software come Photoshop, sviluppare le tue capacità di marketing digitale o prepararti per un concorso di servizio pubblico?
Ma su quali criteri dovresti scegliere la tua formazione a distanza se vuoi assicurarne la qualità?
Di seguito vediamo alcuni fattori importanti da considerare prima di iscriversi ad un corso professionale a distanza.

Presenza di un tutor

Per garantire le migliori possibilità di successo, la presenza di un tutor online ti aiuta a mantenere il filo della formazione. Ti accompagna, ti rassicura, ti fissa gli obiettivi per il prossimo appuntamento e ti illumina per progredire al tuo ritmo.
Seguire un percorso formativo tutorato significa anche beneficiare di un monitoraggio personalizzato. Qui non c’è una risposta standard o collettiva, ma scambi personali tra il tirocinante e il suo tutor. Inoltre il tutor ti accompagnerà dall’inizio alla fine della formazione.

Esami ad ogni modulo

Gli esami sono spesso organizzati alla fine delle sessioni in moduli di file o di relazione. Inoltre, alcuni corsi prevedono un unico esame (che unisce i due semestri di formazione) a fine anno.

Stage in azienda

Per rendere la tua formazione un successo, è essenziale esserne l’attore principale. Per mettere in pratica le nozioni teoriche assimilate, è consigliato fare uno stage. Uno stage in azienda è l’occasione ideale per perfezionare le proprie conoscenze e acquisirne di nuove. Inoltre, ti permetterà di stabilire contatti con professionisti del settore, che possono consigliarti e guidarti. Questa esperienza ti sarà di grande aiuto quando entrerai nel mercato del lavoro: aver acquisito competenze pratiche durante uno stage aumenterà il valore della tua candidatura.

Certificato finale

Il certificato di formazione è uno dei documenti obbligatori da consegnare al tirocinante al termine di ogni azione di formazione professionale, indipendentemente dalla sua durata. Molto più di un semplice attestato di frequenza, questo documento convalida l’acquisizione di conoscenze reali da parte dello studente al termine dell’azione formativa.
È nominativo e deve essere scritto su carta intestata dell’organizzazione di formazione o del formatore indipendente e deve essere firmato da quest’ultimo. Devono essere inseriti diversi elementi: obiettivi, natura e durata dell’azione, risultati della valutazione dei risultati formativi.

Di Luca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.