Corso social media manager: come creare e gestire i piani editoriali

Tra le nuove figure professionali nate con l’avvento del nuovo millennio c’è quella del Social Media Manager.

Per vestire i panni di questo nuovo ruolo lavorativo non serve una laurea bensì seguire un corso social media manager con certificazione EiPass che si può conseguire anche online: infatti, per diventare Social Media Manager bisogna ottenere la certificazione EiPass, necessaria per lavorare per conto di un’azienda che ha necessità di promuovere il proprio marchio o il proprio prodotto sui social media.

Ma di che cosa si occupa esattamente un Social Media Manager?

Perché questa figura professionale è molto ricercate dalle aziende?

Ma soprattutto, in che modo svolge il suo lavoro attraverso i canali social ?

Per fornire una risposta a tutti questi interrogativi, abbiamo ideato questo post che aiuterà sicuramente a fare chiarezza in merito.

Social Media Manager: chi è

corso-social-media-manager

I Social Media Manager vivono e respirano la comunità digitale; si tratta di una delle professioni maggiormente richieste nell’ambito di quelli che sono i ruoli del marketing digitale.

Queste figure professionali lavorano per comunicare, commercializzare ed educare attraverso le piattaforme di social media di un’organizzazione.

L’obiettivo di un Social Media Manager è pianificare i contenuti quali blog, foto, video marketing e grafica, in una strategia che porti alla consapevolezza e alla crescita della comunità attraverso l’uso di piattaforme di social media cioè Instagram, Twitter, Facebook e LinkedIn.

Cos’è la certificazione EiPass

Per essere inseriti in questo mondo lavorativo bisogna conseguire la certificazione EiPass (Passaporto Europeo di Informatica), che attesta le competenze informatiche acquisite.

È un credito formativo in ambito scolastico e universitario e può essere utilizzato come punteggio nelle graduatorie e nei concorsi pubblici; in quest’ambito la certificazione viene considerata come attestato di addestramento professionale.

Corso Social Media Manager: come creare e gestire i piani editoriali

corso-social-media-manager

Durante il corso Social Media Manager lo studente imparerà una tecnica fondamentale per svolgere l’attività: la creazione e la gestione di un piano editoriale.

Per piano editoriale si intende un documento cartaceo o digitale in cui vengono racchiuse informazioni e modalità di pubblicazione dei contenuti.

I canali destinatari di tali contenuti sono i social media, che sono presidiati da uno o più brand.

Il successo sui social non è dato solo dal cavalcare il trend del momento; senza un’adeguata strategia di Web Marketing non si va da nessuna parte.

La sua efficacia si certifica soltanto nel momento in cui viene integrata in modo coerente con gli obiettivi aziendali.

Un buon piano editoriale diventa tale quando i diversi contenuti vengono organizzati utilizzando un calendario di pubblicazione, che può essere esteso temporalmente in un lasso più o meno ampio.

Non tutti però si riduce in una semplice e banale calendarizzazione di contenuti; il progetto da seguire necessita di un’approfondita analisi e ricerca in modo da avere chiaro in mente tutti gli obiettivi che si vogliono raggiungere tramite modalità e risorse.

Ecco la necessità di porsi quesiti per far funzionare ogni aspetto del progetto da seguire, come:

  • Per soddisfare gli obiettivi aziendali quali tipi di risultati bisogna perseguire? Gli obiettivi di business e marketing sono quelli giusti e, se non, quali dovrebbero essere?
  • Per promuovere prodotti o servizi che tipo di comunicazione funziona? Ci sono punti di forza e di debolezza che possono incentivare o minare la comunicazione?
  • Quanto importanza ha la scelta del contesto di riferimento, così come i mercati geografici e la concorrenza diretta e indiretta?

Rispondere a tutti questi quesiti porterà indubbi benefici, soprattutto quando arriverà il momento di fare una lista di tutte le risorse e gli strumenti che si hanno a disposizione, che possono essere:

  • Canali social;
  • Strumenti digitali;
  • Risorse umane dentro al progetto;
  • Budget disponibile.

Soltanto frequentando un corso Social Media Manager si possono acquisire tutte queste e altre informazioni per diventare un professionista capace.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *