Cosa regalare per la festa della Mamma?

La festa della mamma è un’occasione ideale per portare in dono dei fiori a quella che è una delle donne più importanti della propria vita. Le donne adorano ricevere in regalo piante e fiori, sia perché belli da vedere sia perché rappresentano sentimenti d’affetto, amore e gratitudine. Nella scelta è necessario avere presente i gusti personali, quindi optando per un colore invece di un altro e per una determinata pianta o per un particolare fiore se si sa che sarà molto gradito. In linea generale, però, ci sono alcune categorie di fiori e piante con cui è difficile sbagliare. Un altro abbinamento sarebbe comunque quello di regalare una torta con i fiori per la festa della Mamma.

Le roseLe rose sono i fiori perfetti per mille occasioni ma nelle tonalità più delicate vengono associate alla maternità, dato che sbocciano soprattutto durante il mese di maggio, ossia quando cade la festa della mamma. Le rose sono i fiori sacri della dea Iside, che rappresenta la madre ideale. Le rose rosse devono essere donate in numero dispari e sono perfette per la festa della Mamma perché simboleggiano l’amore. Oltre a questo, le rose hanno il significato di gioia (quelle gialle) ed apprezzamento (in colore rosa). Per non sbagliare, si può far realizzare una composizione o un bouquet tricolore e stupire la propria mamma.

Le margherite

Tanto semplici, quanto delicate ed apprezzate, le margherite possono essere regalate sia sotto forma di bouquet sia come pianta da travasare in giardino. Nel linguaggio dei fiori sono associate all’amore fedele e alla purezza. Inoltre, le margherite in passato erano i fiori che venivano regalati alle donne che avevano appena partorito, come simbolo di buon auspicio e di innocenza.

La begonia

La begonia è una pianta perenne che vanta delle fioriture in diversi periodi dell’anno. Il suo significato è legato alla gratitudine ed è perfetta per essere coltivata in ambienti interni, con una delicata fragranza che permette di profumare l’aria degli spazi circostanti. I fiori sono grandi e di diversi colori, nascono a gruppetti e permettono di abbellire l’ambiente con un tocco di vivacità. Grazie alla sua facilità di coltivazione, è una pianta perfetta da regalare per la festa della Mamma perché capace di durare nel tempo.

Le azalee

Le azalee rosa sono il vero e proprio simbolo della festa della mamma. In questo caso è meglio optare per una piantina da coltivare indoor oppure da trapiantare in giardino, così da vederla fiorire di stagione in stagione. Per quanto riguarda il suo significato, questo fiore rappresenta l’amore materno e la felicità di essere madre. Oltre al rosa si trova anche in altri colori come il rosso. Per poter crescere al meglio hanno bisogno di un terriccio ricco di ferro e non calcareo. In ambienti interni aiuta a purificare l’aria da alcuni agenti inquinanti.

I garofani

Si tratta di fiori che rappresentano amore eterno e per questo ideali da regalare per la festa della Mamma. Secondo una leggenda, i garofani rosa nacquero spontaneamente nel terreno bagnato dalle lacrime di Maria in seguito alla morte del figlio Gesù. Ecco perché essi rappresentano l’amore eterno, quello che supera anche il confine della vita terrena. Oltre al rosa, i garofani si trovano in tantissimi altri colori vivaci e sono perfetti sia da regalare come bouquet che come piantina da coltivare in terrazzo o all’interno. Il loro profumo delicato e tenue sarà in grado di inebriare le stanze creando un’atmosfera piacevole e rilassante.

Attenzione al colore dei fiori da regalare alla Mamma

Quando si sceglie di regalare dei fiori o delle piante per la festa della Mamma è necessario tenere presente anche il significato dei colori. I fiori di colore rosso sono perfetti per le mamme energiche e passionali, mentre il giallo per quelle sempre allegre e solari. Con i fiori bianchi si richiama purezza, innocenza e lungimiranza, mentre l’arancione è particolarmente adatto a quelle mamme più dinamiche, magari amanti dello sport. Il rosa, invece, è il colore dei fiori ideale per le donne e le mamme più sognatrici e romantiche, mentre le tonalità del blu e del violetto sono quelle maggiormente indicate per le mamme creative e piene di idee.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *