Installazione allarmi Bentel Roma

L’installazione di un antifurto è una decisione che beneficia i proprietari (o abitanti) di qualunque abitazione e che permette di difendersi dai malintenzionati che sempre più spesso bersagliano appartamenti e ville indipendenti.
La ditta Bentel produce diversi tipi di allarmi e permette ogni cliente di scegliere una soluzione personalizzata per adattarsi alle proprie esigenze.

Quali tipologie di allarme sono quelle adatte a me?

Quando si sceglie un tipo di allarme per la propria casa bisogna tenere in considerazione diversi fattori, quali le dimensioni della stessa, il costo del sistema di allarme e le funzionalità che esso offre.
Così come un sistema di allarme progettato per una banca potrebbe essere esagerato per la protezione di un appartamento, scegliere un antifurto troppo economico rischia di mettere a rischio la sicurezza della propria casa.

Quali sono le tipologie di antifurto disponibili sul mercato?

Esistono diversi modelli di antifurto Bentel e tutti hanno diverse caratteristiche e modalità di installazione.
I due tipi di antifurto più utilizzati sono l’allarme cablato e il sistema di antifurto con collegamento wireless.
L’allarme cablato prevede l’installazione di una centralina di allarme direttamente collegata ai cavi elettrici presenti nella casa e spesso prevede un imponente intervento di collegamento e di lavori di muratura, per cui è meglio far effettuare questa tipologia di installazione da un tecnico specializzato che sappia lavorare in sicurezza con gli alti voltaggio presenti all’interno della centralina del sistema di allarme.
Un apparato di allarme meno impegnativo a livello di installazione ma anche meno sicuro è invece l’antifurto wireless, il quale si collega all’alimentazione attraverso una normale presa elettrica e che permette di essere controllato attraverso l’uso dispositivi esterni come smartphone e telecomandi intelligenti, anche quando il proprietario dell’immobile si trova fuori casa e a grandi distanze dalla propria casa.

Quali componenti posso aggiungere al mio sistema di antifurto?

Per migliorare l’efficenza del sistema di antifurto appena installato, si possono scegliere dei componenti aggiuntivi compatibili e che sono generalmente venduti dalla stessa azienda che ha prodotto il sistema d’allarme.
Qui di seguito ve ne elenchiamo alcuni:
•Combinatore GSM
Questo optional vi permette di effettuare chiamate a numeri predefiniti (as esempio la centrale di polizia) attraverso l’uso di una semplice SIM per dispositivi telefonici.
L’azienda Bentel inoltre offre un servizo di SIM create apposta per l’utilizzo all’interno di sistemi di allarme che non hanno data di scadenza(a differenza delle normali schede SIM da telefono);
•Modulo Antijamming:
Il modulo antijamming (o antiaccecamento) permette di rilevare eventuali anomalie nei segnali in arrivo da sensori ed altre parti dell’allarme e fa scattare immediatamente il segnale di allarme;
•Modulo di supervisione:
Questa tipologia di modulo manda un sms o un messaggio via internet al proprietario dell’abitazione nel caso si verifichi qualunque malfunzionamento o quando la batteria raggiunge livelli di carica troppo bassi per essere funzionante;
•Moduli per la videosorveglianza:
Aggiungere una telecamera ad un sistema di allarme pre-esistente permette al proprietario dell’apparato di avere un controllo a 360 gradi dell’ambiente monitorato e soprattutto di effettuare registrazioni video (che si rivelano particolarmente utili in caso di danneggiamenti dell’immobile quando gli autori del danno spesso scappano quasi subito).

Posso effettuare un’installazione fai da te?

Seguendo il manuale di installazione fornito insieme al sistema di allarme, chiunque può decidere di effettuare il settaggio dell’antifurto in totale autonomia e sicurezza.
Per l’installazione di allarmi della ditta Bentel inoltre l’azienda mette a disposizione un servizio veloce e sicuro di montaggio antifurto, il quale verrà effettuato da un tecnico specializzato che provvederà ad eseguire un’installazione personalizzata sulle esigenze del cliente e che rimarrà a disposizione per domande ed interventi futuri.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *