Noleggio per camper, quali garanzie servono

Noleggio per camper, quali garanzie servono e quali sono gli step da seguire?

Provare il brivido di una vacanza su una casa a quattro ruote è un desiderio di molti, tuttavia acquistare un camper ha un costo piuttosto oneroso. Perché allora non prenderlo in affitto?
In realtà, a differenza di ciò che si pensa, il noleggio di un camper è piuttosto simile a quello di una normale auto. Ecco gli step principali:

  • contattare un’agenzia di noleggio ed esplicitare le proprie esigenze e budget;
  • scegliere il veicolo e richiedere un preventivo;
  • prenotare il camper con un bonifico. Di solito è sufficiente versare una cauzione, il prezzo varia da agenzia ad agenzia, e una caparra del 20-30%. Annullare il noleggio a ridosso della partenza può portare a perdere fino all’80% della cifra stimata dal preventivo;
  • ritirare il camper.

Noleggio per camper, quali garanzie servono e quali sono i costi

Prima di continuare a sognare ad occhi aperti il proprio tour a bordo di un camper, va specificato che il noleggio di tali veicoli non è molto economico. Le tariffe variano in base alla tipologia, la dimensione e il periodo in cui si vuole prendere in affitto il veicolo. Sempre più spesso vengono proposti pacchetti appositi, pensati per i soli weekend o per più settimane.

Inoltre i costi mutano anche a seconda del chilometraggio giornaliero; nonostante possano essere applicate alcune eccezioni (pagando), di norma è possibile arrivare fino a 150 km.

Noleggio per camper, quali garanzie servono? I documenti

Se si è deciso di sperimentare una vacanza on the road, è necessario informarsi bene rispetto ad alcune questioni, così da affittare il camper in totale tranquillità. Infatti quali garanzie servono? Prima di tutto, per noleggiare il camper è necessario avere la <b

Un altro requisito necessario è possedere una carta di credito. Le carte prepagate non sono accettate dalle agenzie di noleggio per camper poiché solo la carta di credito fornisce le garanzie per le coperture di franchigia definite dal contratto. Anche in questo caso, verificare alla data di scadenza.

Noleggio per camper, quali garanzie servono:l’assicurazione

Un’agenzia di noleggio seria e professionale deve consegnare il veicolo coperto da garanzia della casa costruttrice. Deve assicurare inoltre di aver eseguito un controllo completo(motore, cambio e differenziale, gomme alla giusta pressione ecc…). Il camper dev’essere perfettamente funzionante.

Nel caso in cui, durante l’utilizzo, si verifichino dei guasti, il noleggiatore dovrà appoggiarsi al concessionario o all’autofficina più vicina. Attenzione che, se la rottura del camper non potesse essere risolta in breve tempo, chi guida il veicolo non potrà chiedere all’agenzia di noleggio una qualche tipo di indennità. Questo è un aspetto da non sottovalutare poiché la vacanza all’insegna dell’avventura potrebbe essere totalmente rovinata.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *